Quanto costa un miracolo?

 

 

                                     

 

        Sally aveva solo cinque anni quando Jorgito, il fratellino, era molto ammalato.

Poteva salvarlo solo un’operazione

troppo costosa per i genitori. Per caso la bambina aveva sentito il padre che diceva:

"Non abbiamo tanto denaro, ci vuole solo un miracolo!"

Sally andò nella sua cameretta, scosse il salvadanaio facendone uscire tutte le monete, poi con quei soldi

andò di nascosto alla farmacia all’angolo. "Il mio fratellino è ammalato, voglio comprare un miracolo.

Papà dice che l’unica cosa che può salvarlo ora è un miracolo. Per favore, quanto costa un miracolo?"

"Mi dispiace, piccola mia, ma non posso aiutarti. Qui non vendiamo miracoli".

 Davanti a quella scena, un Signore che si trovava lì si chinò e le domandò:

"Di che genere di miracolo ha bisogno tuo fratello?"

"Non lo so" rispose Sally, cercando di contenere le lacrime,

"so solo che è molto malato e che ha bisogno

di un’operazione.  Però i miei genitori non hanno più soldi e perciò ho portato tutti i miei risparmi".

"Fammi  vedere quanto hai... ...  Ma tu guarda!" esclamò l’uomo, "é proprio la somma giusta che

serve per salvare un fratellino!"

Quell’uomo  era un famoso chirurgo;

operò Jorgito senza chiedere un solo centesimo alla famiglia di Sally.

"Quest’operazione è stata un miracolo”, disse la madre,

“Chissà quanto ci sarebbe costata!" Sally sorridesoddisfatta.

Lei sapeva esattamente quanto costava un miracolo, glielo aveva detto il chirurgo.

Con giusta ragione Gesù ci dice:

 

    Il miracolo della salvezza che Cristo ci offre, ci costa solo quanto la fede di un bambino”